fbpx
Messenger Rooms

Il colosso dei social network propone un servizio gratuito che prevede videocall fino a 50 utenti senza limiti di tempo

La risposta di Facebook non si è fatta attendere, l’esplosione delle videochat in quarantena ha generato grande interesse, così è stata annunciata una nuova funzionalità che consente agli utenti di chattare in video con un massimo di 50 persone. Una sfida diretta alle app di videoconferenza Zoom e Houseparty, che hanno visto il loro uso salire alle stelle durante la pandemia di coronavirus.

Messenger Rooms e le altre piattaforme

Messenger Rooms consente agli utenti di invitare fino a 50 persone, anche quelle senza account Facebook, in video chat room pubbliche e private gratuitamente e senza limiti di tempo. Facebook ha affermato che la funzionalità verrà distribuita ad alcuni utenti venerdì e si espanderà nel resto del mondo nelle prossime settimane.

Zoom è una splendida piattaforma, ne abbiamo parlato qualche settimana fa, anche attraverso dei video tutorial. Consente chat video di 100 persone, ma purtroppo ha un limite di tempo di 40 minuti per quanto riguarda gli account gratuiti; Houseparty invece può ospitare fino a otto persone. Facebook ha sottolineato che la persona che crea la call controllerà chi può unirsi e se le persone nuove possano collegarsi a tutti.

In passato Facebook è stata messa sotto accusa per aver clonato le funzionalità della concorrenza e averle integrate nella sua app, in particolare dopo il lancio delle storie di Snapchat su Facebook e Instagram. La società stava persino lavorando a un’app di video chat di gruppo autonoma, come Houseparty, fino alla chiusura del progetto l’anno scorso.

Il coronavirus ha costretto le persone a fare affidamento sugli strumenti di videoconferenza per lavoro, istruzione e comunicazione con gli amici; e Zoom e Houseparty sono diventati punti di riferimento. Gli utenti attivi per giorno di Zoom sono saliti alle stelle da 10 milioni a oltre 200 milioni in soli due mesi. Anche Houseparty ha visto aumentare gli utenti.

Nuovi aggiornamenti

1. Facebook ha anche annunciato una serie di nuove funzionalità video, tra cui la possibilità di guardare Instagram Live su desktop, di effettuare videochiamate su Facebook Dating e di portare il numero di utenti in videochiamata su WhatsApp da quattro a otto.

2. Torna “LIVE WITH” la possibilità di aggiungere nativamente un’altra persona alla live.

3. Possibilità di etichettare gli Eventi Facebook come eventi online e a breve integrazione con Facebook Live. Non solo, a breve Facebook implementerà la possibilità di fare eventi con video live a pagamento, per supportare le piccole attività.

4. Accesso semplificato alle live: se hai la connessione debole, a breve potrai ascoltare solo l’audio delle live e molti video fatti in tempo reale ora sono pubblici, da vedere anche se non hai un account Facebook.

Se vuoi scoprire altri articoli interessanti : https://www.e-makers.it/blog/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound