fbpx
""/
News, Video Interviste

La comunicazione visiva e testuale della graphic design

Nuova live di e-makers: temi principali la graphic design e digital illustration

Cosa si intende per “graphic design”? Quali sono gli ambiti in cui si usa questo termine? È sinonimo di comunicazione? A queste ed altre domande risponderemo con i nostri ospiti

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perchè nasce e-makers LIVE

Il design è un processo di analisi di un problema risolto tramite la creazione di un artefatto visivo; nell’ambito del design grafico si creano ad esempio opere visive come manifesti, libri, pubblicità, packaging, loghi, siti internet. Ha uno scopo ben preciso e definito, come ad esempio un fine commerciale, comunicativo o informativo.

E il designer? Il designer risolve un problema contenuto nel brief e propone una soluzione. Si attiene a regole ben definite, basandosi sia su capisaldi assoluti, come ad esempio la leggibilità di un testo o l’utilizzo di particolari colori al fine di suscitare una reazione precisa nell’utente target, sia su regole meno assolute e molto più oggettive ma che hanno comunque lo scopo di comunicare un messaggio ben definito.

Il designer lavora per esprimere sé stesso, o lo fa in una misura assolutamente minore rispetto all’artista, dato che lavora nella maggior parte dei casi per committenti che necessitano dei servizi da lui offerti. Spesso il suo “oggetto”, contrariamente a un’opera d’arte, acquisisce valore se è riprodotto in serie.

Abbiamo contatto due grandi professionisti della graphic design per parlarci maggiormente di questo mondo:

Francesco Poroli è Illustratore e Art Director freelance. Ha pubblicato su testate quali The New York Times Magazine, WIRED, GQ e Il Sole 24 ORE. Insegna presso NABA Nuova Accademia di Belle Arti, IED Milano e Domus Academy.

Ale Giorgini è Illustratore e designer. Lavora per diversi marchi, editori e agenzie in settori quali pubblicità, editoria, intrattenimento, libri e fumetti. Già docente di illustrazione presso IED Torino, nel 2017 ho fondato Magnifico Illustration Agency.

Se siete curiosi di conoscere i nostri ospiti, cliccate qui per vedere la LIVE

Per saperne di più continua a leggere il nostro blog

""/
News, Video Interviste

Social Media Marketing: l’arte di instaurare affinità sui social

Nuova live di e-makers: temi principali digital strategy e social media

Quello del Social Media Marketing è sicuramente il tema più interessante e più seguito del mondo digital. È una professione quella del marketer che negli ultimi anni sta vivendo di un vero e proprio boom, dovuto soprattutto all’esponenziale crescita dei social network. Ma chi è un social media marketer? Di cosa si occupa? Come si può diventarlo?

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perchè nasce e-makers LIVE

Il social media marketing è quella branca del marketing che si occupa di generare visibilità su social media per imprese, enti pubblici, associazioni o personalità. È un mezzo potentissimo per trovare e connettersi con clienti/utenti abituali o potenziali.

I social marketer creano così pagine e account su tutti i principali social network. Se gestite correttamente, l’interazione dell’utente con questi contenuti può produrre fidelizzazione (loyalty) e social media advocacy. Gli utenti, con i loro like, commenti, condivisioni, attivano il passaparola online coinvolgendo singolarmente il loro network nella discussione.

Tutto ciò aumenta la possibilità di ottenere nuovi clienti.

In questo appuntamento abbiamo voluto coinvolgere due professioniste del settore:

Veronica Gentili è Illustratore e Art Director freelance. Oggi è Facebook Marketing Expert per AdEspresso e Hootsuite, speaker, docente e consulente per brand sul territorio nazionale e all’estero. Nel 2017 fonda la Veronica Gentili Academy con la quale ha già formato oltre 6.000 professionisti

Sonia Santoro Lee è Illustratore e Designer. Lavora dal 2013 come Digital Marketing Strategist, formatore e consulente per PMI e startup innovative. Oggi è Docente di Strategia di Digital Marketing e Social Media Marketing all’interno della piattaforma di e-learning Academy Studio Samo

Se siete curiosi di conoscere i nostri ospiti, cliccate qui per vedere la LIVE

Per saperne di più continua a leggere il nostro blog

""/
News, Video Interviste

Privacy e cyber security: siamo davvero protetti?

Nuova live di e-makers: temi principali la privacy, cyber security e big data

Quante e-mail ci sono arrivate con: “abbiamo aggiornato le nostre informative sulla privacy”? Quante volte siamo stati avvisati dei cambiamenti delle “condizioni d’uso”? Che cosa sono i cookie?  A queste e molte altre domande risponderanno gli ospiti di oggi

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perchè nasce e-makers LIVE

I nostri dati informatici sono l’oro del futuro e del presente. Moltissimi di questi infatti ci vengono “rubati”, spesso anche inconsapevolmente, quando accettiamo i cookie di un sito. È vero, sono molto utili a personalizzare e a rendere più fluida la navigazione in un sito internet, dall’altro lato però, mettono a rischio la nostra privacy.

Fin qui tutto chiaro, ma a cosa servono i cookie? I cookie hanno differenti utilizzi. Sono utili per aiutare un sito web a capire se è la prima volta che vi accediamo o se siamo tornati. Ma non solo.

Servono per generare offerte istantanee, notizie o previsioni meteo in base alla nostra posizione. Possono anche aiutare a modificare il layout di una pagina in base alle nostre preferenze o a cambiare la visualizzazione di una pagina se in passato l’abbiamo già vista.

Abbiamo contattato due dei maggiori esperti del settore della sicurezza informatica delle privacy:

Francesco Piersoft Paolicelli è Data Scientist e docente universitario presso LUM School of Management. È inoltre formatore per il coding negli Istituti scolastici italiani e formatore opendata e opengov per la PA

Alberto Nico è Avvocato in diritto dell’informatica e tutela della privacy. Avvocato d’impresa, tributarista ed esperto di finanza agevolata, regionale, nazionale ed europea. Appassionato di diritto dell’innovazione e delle nuove tecnologie, diritto della privacy e diritto internazionale.

Se siete curiosi di conoscere i nostri ospiti, cliccate qui per vedere la LIVE

Per saperne di più continua a leggere il nostro blog

""/
News, Video Interviste

Digital Manufacturing: il futuro a portata di stampante 3D

Nuova live di e-makers: temi principali la stampante 3D e il digital manufacturing

Che cos’è una stampante 3D? Come funziona? Cos’è in grado di produrre? Quali sono le sue applicazioni o i suoi limiti? A queste e molte altre domande risponderanno gli ospiti di oggi

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perchè nasce e-makers LIVE

La stampa 3D nasce nel 1986, con la pubblicazione del brevetto di Chuck Hull, che inventa la “stereolitografia”: una tecnica basata sulla costruzione di un oggetto tridimensionale tramite dei dati digitali elaborati da un software CAD/CAM

Dal 1986 la stampa 3D si è evoluta e differenziata attraverso l’introduzione di nuove tecniche di stampa e materiali che ne hanno permesso la diffusione in molti settori

A partire dal 2009, con la scadenza del brevetto sulla tecnologia FD, il costo delle stampanti 3D si è considerevolmente ridotto. Questo le ha rese economicamente accessibili alle piccole e medie imprese favorendone l’ingresso nel mondo degli uffici.

Presentiamo brevemente i nostri ospiti, due innovatori del settore della digital manufacturing:

Alessio Lorusso, inserito nella classifica 2018 di Forbes dei 30 under 30 nella categoria “industry”, è CEO di Roboze, azienda che sta ridisegnando l’industria manifatturiera e rivoluzionando il mondo della stampa 3D. La tecnologia più precisa consente di lavorare super polimeri e materiali compositi per la realizzazione di parti funzionali da utilizzare nelle condizioni più estreme.

Massimo Temporelli, imprenditore e divulgatore scientifico, è Presidente e Co-founder del The FabLab. L’idea nasce nel 2014 come laboratorio condiviso di fabbricazione digitale sul modello Fab Lab del Massachusetts Institute of Technology. In poco tempo hanno messo in pratica i più innovativi processi operativi per supportare la progettazione e lo sviluppo di prodotti dirompenti

Se siete curiosi di conoscere i nostri ospiti, cliccate qui per vedere la diretta

Per saperne di più continua a leggere il nostro blog

""/
Eventi, News, Video Interviste

Be a videomaker: l’arte di raccontare con le immagini

Nuova live di e-makers: temi principali il videomaking, digital video e content creation

Come si diventa Videomaker ? Quali sono le telecamere migliori da utilizzare? Come si realizzano dei video professionali? Come si trasmettono le emozioni con i video? A queste e molte altre domande risponderanno gli ospiti di oggi

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perchè nasce e-makers LIVE

Quella del videomaker è una professione che negli ultimi ha subito un’impennata pazzesca. Piattaforme come Youtube e Twitch hanno permesso a tantissimi professionisti e non di poter pubblicizzare il proprio lavoro e la propria abilità con la videocamera

Inoltre, grazie alla diffusione di massa degli apparecchi digitali, chiunque oggi può scegliere di intraprendere questa carriera e scegliere di raccontare o di raccontarsi davanti ad uno schermo

Ma chi è il videomaker? Per definizione il videomaker è colui che cura personalmente le riprese e il montaggio dei suoi lavori, che in seguito verranno diffusi attraverso canali tv e web. Oggi più che mai, il videomaking è diventata una skill importantissima per entrare nel mercato del lavoro digitale.

Abbiamo scelto per voi, due dei videomaker più talentuosi del web. Ve li presentiamo brevemente:

Simone Cioè è Filmmaker e Content Creator, ha un canale Youtube con 40 mila iscritti in cui recensisce e testa tutti i nuovi prodotti del mercato digitale. Da Giugno 2019 è anche Brand Ambassador di Sony.

Dalilù è Filmmaker e Content Creator, ha un canale Youtube con 20 mila iscritti in cui testa e recensisce tutti gli strumenti e le fotocamere professionali per chi si vuole approcciare alla vita da regista filmmaker. Tra i suoi hobby: il canto e il piano

Se siete curiosi di conoscere i nostri ospiti, cliccate qui per vedere la LIVE

Per saperne di più continua a leggere il nostro blog

""/
Eventi, News, Video Interviste

Consigli pratici su come realizzare un podcast

Nuova live di e-makers: temi principali podcast, advertising e content creation

Come nasce un podcast? Che impatto hanno gli advertising sui media? Quali sono le tecniche migliori per creare un contenuto digitale? A queste e molte altre domande risponderanno gli ospiti di oggi

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi.
Ecco perche nasce e-makers LIVE

Mettiamo a confronto tre realtà che sembrano essere molto diverse tra loro, ma analizzandole nello specifico risultano essere delle facce della stessa medaglia.

Il mondo dei podcast è in uno stato di crescita esponenziale. Ogni professionista che si rispetti ormai, oltre a possedere il classico blog dove espone le sue idee e i suoi pensieri, ne possiede uno in cui potergli dare voce.

Dare voce alle proprie idee. È questo il compito principale di un podcast. Realizzarne uno di qualità non è affatto semplice: il tema, la durata, i suoni sono tutti elementi che possono fare la differenza tra un amatoriale e uno professionale.

Presentiamo brevemente i nostri ospiti:

Francesco Tassi è CEO di Vois.fm, una branded podcast creative agency. Professioni dello storytelling, della narrazione audio, della radio, del marketing e dello sviluppo software ti aiuteranno a creare il podcast perfetto per te e i tuoi ascoltatori.

Rossella Pivanti è una Podcast Producer con una grande passione per i contenuti audio originali, le sfide e la sperimentazione audio. Crea podcast, audio storie e serie originali. È inoltre la Recording Studio Manager degli Insomia Studios situati a Reggio Emilia.

Andrea Venturelli è Regista e Host podcast STUDIO”. Content Designer specializzato nella produzione di contenuti per i social media, realizza il suo primo video virale a 14 anni. Da lí capisce la sua grande passione per la regia e comincia a studiarla professionalmente. Oggi realizza video per influencers, rockstar e aziende.

Se volete saperne sui nostri ospiti e sul mondo dei podcast, cliccate qui per vedere la diretta

Per saperne di più continua a leggere il nostro blog

""/
Eventi, News, Video Interviste

Che cos’è un coworking e come realizzarlo

Nuova live di e-makers: temi principali il coworking, smart working ed innovazione

Che cos’è il coworking? Come possono questi luoghi essere innovativi? Come si puo’ creare valore per il mondo del lavoro con il coworking? A queste e molte altre domande risponderanno gli ospiti di oggi

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perchè nasce e-makers LIVE

Mettiamo a confronto tre realtà molto diverse tra loro, approfondiamo insieme il tema della creazione e gestione dei coworking, come questi possano essere luoghi di innovazione e creare valore per il mondo del lavoro. Non è soltanto un centro lavorativo e innovazione, ma risulta essere sempre più un luogo altamente stimolante, dove più professionisti possono collaborare, fare rete, cosi da diventare un vero e proprio acceleratore di opportunità e di idee.

Alcuni sono progettati per fornire ai professionisti uno spazio fisico dove crescere e scalare, dotati di postazioni di lavoro, uffici, sale riunioni, laboratori, spazi per eventi, Fablab, caffetterie e molto altro ancora.

Presentiamoli brevemente:

Dario Albini è Founder e Director di The Freelancer’s Island, uno spazio di coworking a Milano dedicato a tutti i freelancers working dell’industria del design.
È inoltre anche Founder e Art Director di Atabaliba Studio, studio di comunicazione specializzato in graphic e web design

Luca Molinari è Community Manager Italy di Talent Garden: è una delle community di innovatori più grandi d’Europa. Offre una combinazione di campus di coworking creativi, una scuola dell’innovazione una scuola dell’innovazione ed eventi di settore dedicati all’innovazione e alle nuove tecnologie.

Toni Augello è CEO COworking di Artefacendo: Definisce il suo spazio il coworking più piccolo del mondo. È inoltre docente di digital storytelling presso Dot Academy, a Milano.
Web marketing manager e digital strategy ama molto scrivere, raccontare e comunicare.

Se siete curiosi di conoscere i nostri ospiti, cliccate qui per vedere la diretta

Per saperne di più continua a leggere il nostro blog

"Jonathan
News, Video Interviste

E-makers meets: Jonathan De Sciscio, come utilizzare i Social!

Nuova video-intervista di e-makers meets ai professionisti del digitale e dell’innovazione. Jonathan De Sciscio è un esperto del digitale, del mondo startup e della pubblica amministrazione. Ci parlerà di social e digitale.

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perché nasce e-makers meets.

Dopo i suoi studi, Jonathan fonda nel 2014 lo studio associato Doppionodo dove ha collaborato come Digital Strategist per il coordinamento dei progetti di comunicazione online. A distanza di un anno ecco l’arrivo al mondo dell’innovazione e delle Startup, partecipando all’I-Lab presso la LUISS Guido Carli. Nel dicembre 2015 comincia a lavorare in BaasBox, società attiva nel campo dello User Experience Design e dello sviluppo di progetti digitali, come Digital Strategist e come Executive Coordinator. In Baasbox ha avuto l’opportunità di lavorare a fianco di numerose Startup e di multinazionali come BNP Paribas e UNILEVER.

Da marzo a dicembre 2016 ha collaborato con Massimiliano Allegri e il suo staff per occuparsi della gestione della comunicazione online del progetto Mr. Allegri Tactics.

A ottobre 2018 un altro punto di svolta: Jonathan lascia Baasbox per entrare a far parte del Gabinetto del Sindaco del Comune di Fiumicino per occuparsi di relazioni esterne, innovazione e affari esteri. Tuttora riveste questo ruolo al servizio del suo territorio e della cittadinanza.

Durante l’emergenza Covid-19 ha creato insieme ad altri suoi amici la piattaforma open source gratuita Fiumicino a Domicilio per restare a casa e per sostenere l’economia locale via delivery.

La video-intervista

Guarda le altre interviste a Federico Belli, Massimo Temporelli Elio PalumbieriToni AugelloAndrea VenturelliPiersoft e ad Alessio Cardelli

Continua a seguirci sul nostro blog https://www.e-makers.it/blog/

"Federico
News, Video Interviste

E-makers meets Federico Belli, come avviare una startup

Nuova video-intervista di e-makers meets ai professionisti del digitale e dell’innovazione. Federico Belli è un imprenditore digitale e ci parlerà di start-up e di come avviare un’idea imprenditoriale

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perché nasce e-makers meets.

Quante volte avete immaginato di creare la vostra Startup? Desiderate creare nuovi modelli di business o volete semplicemente realizzare l’idea dei vostri sogni? Oggi con Federico Belli vi daremo consigli pratici, idee e suggerimenti per avviare un processo di accelerazione della propria idea imprenditoriale!

Federico Belli è un giovane che sta realizzando i propri sogni: diventa imprenditore digitale alla giovanissima età di 18 anni, ha lanciato già due società digitali.

Mentore in diversi programmi di accelerazione con Startupbootcamp e LUISS EnLabs, coltiva le sue forte passioni per la lead generation e le attività di venture capital.

Dal 2016 è Co-founder e COO (Direttore Operativo) della startup innovativa Peekaboo, una community che sostiene l’imprenditorialità giovanile.

In Peekaboo creano e gestiscono programmi di formazione online e offline, programmi di pre accelerazione per startup early stage e challenge verticali per risolvere sfide aziendali! Quindi se vuoi cambiare il mondo grazie a un’idea digitale probabilmente passerai da loro…

Advisor di due Startup nate da quei processi di accelerazioni come EasyPol e UXGO, attualmente Federico si occupa della consulenza strategica di multinazionali come Enel e Unilever.

La video-intervista

Guarda le altre interviste a Massimo Temporelli Elio PalumbieriToni AugelloAndrea VenturelliPiersoft e ad Alessio Cardelli

Continua a seguirci sul nostro blog https://www.e-makers.it/blog/

"Alessio
News, Video Interviste

E-makers meeets: parla Alessio Cardelli, come nasce un prodotto digitale!

Nuova video-intervista di e-makers meets ai professionisti del digitale e dell’innovazione. Alessio Cardelli è un UX/UI designer e ci spiegherà come nasce un prodotto digitale e quali caratteristiche deve avere per ottenere successo

Fare rete, confrontarsi, imparare e conoscere gli altri, stupirsi e stimolarsi. Ecco perché nasce e-makers meets.

Alessio Cardelli fa un lavoro che rientra nei mestieri con nomi strani e misteriosi: UX/UI designer. Uno di quei mestieri digitali di grande innovazione e tecnologia, che ci collega al futuro. Ma che cos’è un UX/UI designer?

L’UX Design (User Experience Design) comprende quei processi rivolti ad aumentare la soddisfazione degli utenti migliorando la facilità di navigazione delle pagine web. Il termine è stato coniato negli anni ‘90 per indicare un insieme di aspetti che riguardano l’interazione con un prodotto o servizio.

L’UX Design, dunque, “detta le regole” per la corretta implementazione delle funzioni e degli elementi che un sito o un’app dovrebbero avere per incontrare il gradimento del pubblico.

L’UI design (User Interface Design) è la “costola visual” dell’UX design e comprende essenzialmente il modo con cui il prodotto web si presenta, in primis l’interfaccia dal punto di vista visivo

Per sintetizzare un UI designer si occupa di disegnare fisicamente le interfacce di utilizzo di un prodotto, quindi si dedica al vestito mentre l’UX designer pensa alla struttura.

La sua carriera si avvia come progettista nel 2008, cominciando dal mondo dell’architettura e dell’edilizia per poi passare al design di interni, design industriale e visualizzazione e modellazione 3d, fino al mondo dell’esperienza di prodotti digitali.

Nel 2013 crea uno studio associato insieme a 3 professionisti di settore offrendo servizi di design e comunicazione digitale a decine di realtà locali, creando una rete di oltre 50 partner.

Dal 2015 lavora in Baasbox, una startup diventata oggi azienda affermata, che offre servizi di strategia, design e sviluppo ad aziende di varie dimensioni e varie industry. In Baasbox Alessio è responsabile del team di Product Design digitale.

Se siete UX/UI designer o altre figure professionali del mondo digitale, scrivetegli per consigli pratici, news e “chicche” sul Digital Product Design con focus su strategia, metodologie e usabilità.

La video-intervista

Guarda le altre interviste a Massimo Temporelli Elio PalumbieriToni Augello, Andrea Venturelli e a Piersoft

Continua a seguirci sul nostro blog https://www.e-makers.it/blog/

1 2
Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google
Spotify
Consent to display content from Spotify
Sound Cloud
Consent to display content from Sound